Terranova Instruments: trasmettitori di livello per processi industriali

Dal 1974 lo storico brand Valcom (parte del gruppo Terranova insieme agli altri storici marchi Spriano e Mecrela) progetta, sviluppa e costruisce strumentazione per la misura e il controllo dei processi industriali

Trasmettitori elettronici di pressione, livello, vuoto, Δp e convertitori di segnale che coprono campi di misura da 3 mbar a 1000 bar. Gli strumenti possono essere realizzati completi di separatori di fluido in AISI316, leghe speciali e dorati per applicazioni su fluidi corrosivi.

Per il settore chimico Valcom® offre una gamma completa di trasmettitori uscita 4-20 mA con protocollo di comunicazione Hart® e con elettronica integrata o remota. Specializzata da anni nelle costruzioni “custom”, propone i trasmettitori di pressione differenziale e relativa Smart Hart della serie T7 con custodia in AISI316 e parti bagnate, o solo membrane, con materiali speciali quali Hastelloy C, Titanio, Tantalio, Monel, Duplex, Super Duplex, Teflon e altri a richiesta.

Per la misura di livello Valcom presenta la serie KRG a tecnologia radar. KRG utilizza un impulso di microonde* a 26 GHz verso la superficie del liquido che riflette il segnale al trasmettitore. Il tempo di volo, proporzionale alla distanza tra punto di emissione e superficie del liquido, è elaborato dall’elettronica dello strumento che genera un segnale proporzionale in uscita. Nessuna parte in movimento, nessun contatto con il liquido, perciò offre alta affidabilità e lunga durata. Applicazioni: misura di livello in serbatoi contenenti anche fluidi aggressivi, bacini naturali/artificiali; misura di portata in canali aperti.

La produzione, interamente in Italia, garantisce tempi di consegna rapidi e affidabili sia per le costruzioni standard che per quelle speciali.

Trasmettitore di livello a barra di torsione di Terranova Instruments

trasmettitore misura livello torsione del tubo

TERRANOVA INSTRUMENTS presenta il trasmettitore di livello a barra di torsione SST70, semplice e funzionale

Terranova Instruments presenta il trasmettitore di livello di torsione a barra SST70, vero esempio di ingegneria meccanica, 100% italiana, assolutamente adatto a misurare il livello anche in condizioni estreme.

Il trasmettitore di livello a barra di torsione SST70 è lo strumento giusto per risolvere problematiche di misura in modo semplice e funzionale.

Temperature elevate, vibrazioni e fluidi aggressivi non sono più un problema per questo strumento che è la punta di diamante della famiglia di prodotti di  TERRANOVA-INSTRUMENTS.

Il suo principio di funzionamento è molto semplice: un dislocatore è appeso a un’asta ed è collegato a una barra di torsione. La coppia è trasmessa meccanicamente ad un piccolo albero che veicola la forza peso del dislocatore ad un sensore di pressione piezoresistivo all’interno della custodia.

Ora entra in gioco il principio di Archimede: quando il liquido riempie il serbatoio, il dislocatore sente la spinta di galleggiamento verso l’alto del fluido, pertanto la testa elettronica rileva che il serbatoio si sta riempiendo.

Una buona meccanica non è completa senza una buona elettronica: lo strumento permette di misurare livello, densità e interfaccia per fluidi con densità da 0,1 a 1,42 Kg/l.

Sono disponibili impostazioni Zero e Span oltre alla funzione DAMPING per prevenire i disturbi dovuti a vibrazioni o alle onde all’interno del serbatoio.

I materiali della camera spaziano dall’acciaio, al carbonio, al Superduplex ovviamente completi di tutti i test di cui hai bisogno, per ogni tipo di ambiente gravoso: NACE MR0175, HIC, SSC, INTERNAL COATING, PWHT e non solo!

L’Hydrotesting e i materiali sono selezionati secondo la Direttiva per Apparecchiature in Pressione 2014/68/UE con saldatura secondo EN ISO 15614-1 + A2.

Ultima novità: è ora disponibile la doppia certificazione “Ex db e ia”.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.terranova-instruments.com

TERRANOVA-INSTRUMENTS: TRASMETTITORI SERIE 27A

trasmettitori serie 27A

La migliore soluzione nelle misure di livello e pressione di gas, liquidi e vapori in molteplici applicazioni dei settori industriali

La Serie 27A si caratterizza per la grande versatilità di adattamento a tutti gli impianti in generale. Caratterizzati da uscita standard in corrente 4÷20mA o in tensione 0÷5V, i modelli della serie 27A hanno un’accuratezza totale di misura di ±0,25% nel campo di temperatura -40÷85°C e sono interamente costruiti in acciaio inox.

Alla custodia è possibile abbinare differenti tipologie di collegamenti elettrici, tra i quali: connettori DIN43650, M12 a via diritta o a squadra, connettori MIL, uscita cavo diretta, pressacavi o raccordi inox su custodia dotata di morsettiera.

Vengono forniti, sia nella versione con elettronica integrata che in quella remota, con svariate tipologie di attacchi al processo e separatori: filettati, flangiati, sanitari, tronchetti a saldare e wafer, per campi di misura tra 100mbar e 1000bar.

Tutti i modelli sono caratterizzati da ingombri contenuti e grazie alla certificazione a sicurezza intrinseca ATEX e alle approvazioni dei principali registri navali offrono la migliore soluzione nelle misure di livello e pressione di gas, liquidi e vapori in molteplici applicazioni dei settori industriali. Con questa serie è possibile una calibrazione analogica locale di zero e di campo e il velocissimo tempo di risposta (5msec) la rende particolarmente adatta a funzioni di controllo.

FIGURA 1 (Serie 27A)

La serie T72 rappresenta invece la perfetta sintesi tra tecnologia e compattezza di esecuzione. Questi trasmettitori presentano un’uscita standard in corrente 4÷20mA + protocollo di comunicazione HART® e hanno un’accuratezza di misura standard di ±0,15% nel campo di temperatura -40÷85°C. La calibrazione di zero e di campo è possibile via server HART® o a mezzo Hand-Held, e come la serie 27, possono essere forniti, sia nella versione con elettronica integrata che in quella remota, con svariate tipologie di attacchi al processo e separatori per campi di misura compresi tra 100mbar e 1000bar. Grazie alla certificazione a sicurezza intrinseca ATEX, i trasmettitori della serie T72 offrono la migliore soluzione per sistemi integrati e controllati da un server macchine da cui è possibile impostare molte variabili quali offset, smorzamento, peso specifico del fluido ed elevazione di zero.

FIGURA 2 (Serie T72)

La necessità di sviluppare un maggiore controllo e una maggiore flessibilità di utilizzo della strumentazione da campo necessaria per le Vostre applicazioni, trovano in Valcom® il partner di confronto ideale. Per maggiori informazioni www.terranova-instruments.com